Ti chiedi spesso come si fa ad andare d’accordo con colleghi e collaboratori?

Spesso, data la quantità di ore al giorno passate insieme, i colleghi di lavoro si trasformano quasi in una seconda famiglia, e, come con la nostra famiglia naturale, non ce la scegliamo noi, ma dobbiamo cercare di trarre il meglio da quella che ci è data.

L'empatia è la base del funzionamento del processo di Coaching
L’empatia è la base del funzionamento del processo di Coaching

Uno degli obiettivi primari di un manager è quindi affiancare il proprio team cercando di valorizzare le capacità di ognuno, con empatia e comunicazione, senza giudicare ed etichettare: solo così potrà riuscire a creare un ambiente unito e collaborativo. Un manager che riesce a riconoscere le proprie mancanze, a rinforzare ed equilibrare la sua stessa persona sarà anche in grado di affermare la propria posizione all’interno dell’azienda.

L’Executive Coaching è uno strumento essenziale in questo: riconoscere gli atteggiamenti e gli approcci sbagliati, perché solo chi conosce bene se stesso può gestire al meglio chi gli sta accanto. In un percorso pensato su misura, centrato su tecniche di collaborazione e motivazione, si possono porre le basi per lunghe e fruttuose collaborazioni.

 

Inizia a lavorare in modo più sereno.

Compila il form e fissa subito un incontro.

 

* Campi obbligatori

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali secondo quanto descritto nell'informativa della privacy ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003.